Codici Ecografici

Il Modulo Codici Ecografici consente di gestire i codici ecografici, che consentono il collegamento delle banche dati gestionali comunali al territorio.

Il codice ecografico è la codifica adottata per individuare univocamente l’unità immobiliare catastale, con la funzione di identificare l’unità stessa nelle banche dati territoriali ed il collegamento dei dati correlati e per la relativa localizzazione.

Il modulo consente all’operatore di disegnare gli elementi direttamente sulla mappa e possono rappresentare un edificio esistente, in costruzione o demolito, un cantiere, o in generale un qualsiasi altro elemento del territorio “portatore di informazioni”.

La gestione dei codici ecografici si collega ai gestionali di back-office dell’Ente in modo dinamico, in particolare allo sportello Suap-Sue, e consente la geocodifica del dato. Ai codici ecografici vengono collegate le diverse classi dati disponibili, secondo le politiche di pubblicazione e sicurezza del dato concordate con l’Ente. 

Inoltre, i codici ecografici attribuiti nel loro complesso contribuiscono alla formazione dell’anagrafe immobiliare comunale.